Tag Archives: cucina

La belladonna è una pianta a fiore (angiosperme dicotiledoni) della famiglia delle Solanaceae, essa cresce sporadica nelle zone montane e submontane fino ad una altitudine di 1400 metri, predilige i suoli calcarei e i margini di boschi freschi e ombrosi, come le faggete. Allo stato selvatico è presente in Europa centrale, Africa settentrionale e Asia occidentale fino al Pakistan. In Italia si può incontrare nei boschi delle Alpi e Appennini. Quale origine per il suo nome? L’epiteto specifico belladonna fa riferimento ad una pratica che risale al Rinascimento: le dame usavano un collirio basato su questa pianta per dare risalto e lucentezza agli occhi a causa della sua capacità di dilatare la pupilla, un effetto detto midriasi dovuto all’atropina, che agisce direttamente sul sistema nervoso parasimpatico. La belladonna nell’orto della strega Matteuccia Appartenente alla famiglia delle solanacee – si legge nel Quaderno dell’orto della strega Matteuccia – la belladonna ha un nome scientifico composto di due parti degne di nota: Atropos che nell’antica grecia era il nome di una delle tre Parche: Atropo, Cloto e Lachesi. Esse erano il Fato o Destino ed…

Read more

1/1